I TIPICI. I “Persi pien” (o pesche ripiene)

IMG_3992

Per apprezzare e conoscere nuovi mondi, bisogna apprezzare e conoscerne i piatti tipici. Così Roberta mi sta facendo avvicinare al Piemonte, a Venaria Reale, a Torino…in pratica prendendomi per la gola!

Una sera arriva a casa con questi curiosi dolci piemontesi, le cosiddette “pesche ripiene” preparate con le ultime pesche noce, ormai settembre volge al termine e con esso la frutta di stagione.

Davvero una golosa e piacevole scoperta, ecco la  ricetta:

INGREDIENTI per 10 pezzi:

• 5 pesche gialle
• 60 g di zucchero
• 30 g di cacao
• 30 g di burro
• 4 amaretti
• 2 tuorli

PROCEDIMENTO
Lavare quattro pesche, dividerle a metà senza sbucciarle ed eliminate il nocciolo. Togliere un po’ di polpa al centro, raccoglierla in una ciotola e aggiungere tutta la polpa della restante pesca, lo zucchero, gli amaretti sbriciolati, i tuorli e il cacao.

Mescolare e riempire col composto le mezze pesche, dando al ripieno la forma di cupoletta. Alla sommità di ognuna mettete un fiocchetto di burro. Imburrare una teglia, adagiarvi le pesche e cuocere in forno preriscaldato a 160°C per un’ora. Si possono servire calde, tiepide e fredde.

Un buon dessert, facile e veloce, per queste ultime “tiepide” serate!

Tiziana Di Muro

IMG_3988