DOLCI d’Autore. “Beata Gioventù” di Anna Chiavazzo

Anna_Chiavazzo_Beata_Giovent_jpgIngredienti per la cheesecake:
Gr 900 di ricotta di bufala
Gr 350 di zucchero
Gr 15 di gelatina sciolta in 150 gr di panna calda
Ingedienti biscotto integrale:
Gr 500 farina integrale petra 5
Gr 250 di burro
Gr 150 di zucchero di canna
Gr 100 di tuorli
Gr 5 di sale.
Procedimento:
Sabbiare nel cutter, velocemente, burro farina zucchero e sale, inserire per ultimi i tuorli, compattare velocemente, e lasciare riposare una notte in frigo a 4 °, il giorno dopo ripassare poco alla volta l’impasto nel cutter ed ottenere una massa sbriciolata mettere il tutto su una teglia rivestita di carta forno ed abbattere a meno 10°, cuocere in forno a 170° per 25 minuti, ed una volta freddo inserire in un cerchio con diametro 26, e compattare bene.
Preparare la cheesecake, in planetaria con la frusta, far girare ricotta e zucchero, per ultima inserire la gelatina fatta precedentemente ommorbidire in acqua freddda, e sciolta nella panna calda, lasciare omoggenizzare il tutto e versare nel cerchio con il fondo di frolla integrale, abbattere velocemente a +4° e lasciare riposare tutta la notte, sformare e decorare a piacere con frutra fresca di stagione e ciuffetti di cheesecake profumata alla vaniglia.

Anna Chiavazzo

de Il Giardino di Ginevra
Casapulla (CE)

Attenta ricercatrice delle materie prime, meticolosa nello studio di antiche ricette e riscoperta di sapori genuini. L’Artigiana Anna Chiavazzo, originaria di Caserta (fortemente influenzata dalle tradizioni calabresi perché ha vissuto lì per un lungo periodo dell’infanzia), è la Maestra Pasticciera fondatrice di Il Giardino di Ginevra, che ha conquistato gli appassionati del gusto, deliziando i palati con ricette esclusive, che esaltano le tipicità locali. Da qui la creazione di: PannDiBufala, con l’utilizzo di panna di latte di bufala campana, la ricetta esclusiva dei Presidi Canditi e tanti dolci sapori, che richiamano in modo creativo le tradizioni territoriali come la Pigna di Tarallo.
Il laboratorio di Il Giardino di Ginevra è a Casapulla, a pochi chilometri dall’uscita autostradale di Caserta Nord. Ci sono inoltre numerosi punti vendita, dove poter assaggiare le ricette di Anna Chiavazzo, locali che hanno vetrine personalizzate in varie regioni di Italia e dove è possibile scegliere tra i dessert dei menù firmati Anna Chiavazzo.
www.ilgiardinodiginevra.it