DOLCI merende. I muffin al cioccolato di Nigella

muffinMuffin al cioccolato di Nigella..un nome, una garanzia! Per chi non la conoscesse, Nigella Lawson è la versione inglese della nostrana Benedetta Parodi, conduttrice televisiva di tanti format culinari di successo, ed infatti anche tutte le sue ricette sono una garanzia di successo e di bontà!

I muffin al cioccolato di Nigella li ho preparati in un freddo pomeriggio insolitamente tranquillo: mio marito era fuori per lavoro, la bimba dormiva beatamente e anche il cane sonnecchiava..e io..io avevo voglia di rilassarmi in cucina, preparando qualcosa di buono e di goloso!

Mi sono venuti subito in mente questi muffin, che avevo già preparato tempo addietro e che erano piaciuti tanto a tutti, così ho cominciato a frugare tra i miei mille fogliettini dove appunto le ricette che mi piacciono e mi sono messa subito all’opera!

Questi muffin sono imperdibili per gli amanti del cioccolato! Oltre ad essere preparati senza burro e con una minima quantità di olio di semi, hanno uno spiccato gusto cioccolatoso per la presenza sia del cacao amaro sia per l’aggiunta di gocce di ciocccolato fondente..sono una vera goduria, morbidi e golosi!

Prepararli è davvero semplice, vi servono solo 2 ciotole ed un cucchiaio: si utilizza, infatti, il procedimento proprio dei muffin, ossia mescolare in due ciotole separate le polveri e i liquidi, poi unirli e mescolarli velocemente!

Passiamo alla ricetta e vediamo come si preparano i muffin al cioccolato di Nigella!

Ingredienti per circa 10 muffin:

125 gr di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/4 di cucchiaino di bicarbonato
90 gr di zucchero
1 cucchiaio colmo di cacao amaro (io ho utilizzato il cacao magro amaro)
75 gr di gocce di cioccolato fondente
125 gr di latte
45 gr di olio di semi
1 uovo piccolo
1 bustina di vanillina (nella ricetta originale: 1 cucchiaino di vaniglia liquida)

muffin
Procedimento:

Preparare i muffin al cioccolato di Nigella è davvero molto semplice. Prendete 2 ciotole e un cucchiaio di legno o una spatola.

In una ciotola mescolate gli ingredienti secchi: farina setacciata, lievito setacciato, bicarbonato, zucchero, cacao, la vanillina e le gocce di cioccolato.

Nell’altra ciotola mettete latte, olio di semi e l’uovo leggermente sbattuto con la forchetta. Mescolate velocemente per far amalgamare gli ingredienti.

Aggiungete poi i liquidi agli ingredienti secchi e date una mescolata vigorosa.

Accendete il forno a 200° e nel frattempo riempite i pirottini con un paio di cucchiai di composto. I pirottini dovranno essere riempiti per 2/3.

Infornate per 20 minuti.

Una volta raffreddati, potreste spolverarli di zucchero a velo.

I consigli del blog La cucina sottosopra