DOLCI MERENDE. Torta rovesciata di mele allo yogurt

TORTA MELEIngredienti per uno stampo da 24 cm:

220 gr di farina 00
60 gr di amido di mais
3 uova medie
200 gr di yogurt greco (potete utilizzare in alternativa 150 gr di yogurt bianco intero o alla frutta)
180 gr di zucchero semolato
120 ml di olio di semi
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina e la buccia grattugiata di un limone
2 mele golden
zucchero di canna q.b

Procedimento:

Preparare la torta rovesciata di mele allo yogurt è davvero semplicissimo! Per la sua preparazione potete utilizzare il Bimby, una planetaria o delle semplici fruste elettriche. Personalmente ho utilizzato la planetaria.

Mettete nel boccale (o in una ciotola) le uova con lo zucchero bianco semolato e lavorate per circa 5-7 minuti finchè il composto non risulterà chiaro e ben spumoso.

Aggiungete a cucchiaiate lo yogurt con la planetaria in movimento, la vanillina, la buccia grattugiata del limone e continuate a lavorare finchè non si saranno perfettamente incorporate al composto di uova. A questo punto, sempre con la planetaria in movimento, aggiungete l’olio e filo.

Da questo momento procedete a mano. Setacciate la farina, l’amido di mais e il lievito e aggiungeteli poco per volta al composto, utilizzando un cucchiaio di legno o una spatola. Mescolate delicatamente, con un movimento dal basso verso l’alto.

Imburrate una tortiera, cospargete il fondo con abbondante zucchero di canna e su di esso sistemate le fettine di mela, che avrete precedentemente tagliato e irrorato con qualche goccia di succo di limone per non farle annerire.

Versate poi l’impasto della vostra torta rovesciata di mele allo yogurt e livellate la superficie con un cucchiaio.

Infornate in forno già caldo a 180° per circa 35 minuti. Fate comunque la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno.

Lasciate raffreddare completamente e poi sformate la torta.

Bene, la vostra torta rovesciata di mele e yogurt è pronta per essere gustata a colazione, a merenda o in qualsiasi momento della giornata…!

I consigli del blog La cucina sottosopra

TORTA MELE