LIEVITATI. Focaccia morbida con patate cipolla rossa e pancetta

FOCACCIA BARESELa focaccia morbida con patate cipolla rossa e pancetta è un’idea golosa e alternativa alla solita focaccia con i pomodorini, essendo condita con patate a cubetti, fettine di cipolla rossa e pancetta dolce o affumicata, secondo i vostri gusti.

Questa focaccia è morbidissima, grazie all’alta idratazione dell’impasto, ai fiocchi di patate (sì, avete capito bene, proprio quelli del purè!) e a tempi di lievitazioni non lunghissimi, ma sufficienti ad ottenere una focaccia soffice e digeribile.

Da buona barese, sono una “focacciara” sfegatata, ne preparo spesso e in tutte le salse e sulla mia tavola, quando ho ospiti a casa, non manca praticamente mai.

In realtà sono un’amante in generale del salato ed in particolare della rosticceria, ma la focaccia rimane sempre la mia preferita! In particolare, questa focaccia la adoro, è morbidissima e il connubio di patate, cipolle e pancetta le conferisce un sapore squisito!

Ma vediamo subito come si prepara la focaccia morbida con patate cipolla rossa e pancetta. La dose di questa è sufficiente per preparare il classico quadro per la pizza oppure due teglie 30×30 cm.

Ingredienti
Per l’impasto
250 g Farina 00
200 g Semola Di Grano Duro Rimacinata
110 g Farina Manitoba
40 g Fiocchi Di Patate (quelli utilizzati per il purè in busta, per intenderci)
400 g Acqua Tiepida
30 g Olio Extravergine D’oliva
15 g Sale
10 g Zucchero
10 g Lievito Di Birra Fresco
Per il condimento
1 Patata Di Grosse Dimensioni
1 Cipolla Rossa
100 g Pancetta Dolce O Affumicata
qualche Granello Di Sale Grosso
q.b. Pepe
q.b. Olio Extravergine D’oliva
Preparazione
Vediamo insieme come preparare questa buonissima focaccia morbida con patate cipolla rossa e pancetta. Per la sua realizzazione ovviamente potete utilizzare il Bimby o la planetaria o qualsiasi altri strumento a vostra disposizione…e se proprio non ce l’avete, rimboccatevi le maniche e impastate a mano! ^_^

In un bicchiere, mettete un po’ di acqua tiepida (che andrete a prendere dal totale) e sciogliete il lievito con lo zucchero. Lasciate riposare per cinque minuti.

In una grossa ciotola versate le farine e i fiocchi di patate e mescolateli, fate un buco al centro e versatevi l’acqua tiepida, dove avete precedentemente sciolto il lievito, l’olio e, in un angolino, il sale.

Cominciate a versare il resto dell’acqua tiepida sulla farina e iniziate ad impastare, avendo cura di “non far incontrare” il sale con il lievito.

Impastate bene per almeno 5-10 minuti. L’impasto dovrà risultare abbastanza molle e appiccicoso, in quanto è molto idratato.

Coprite la ciotola con una pellicola e mettete in frigorifero. Fate lievitare almeno 5-6 ore o comunque fino al raddoppio dell’impasto.

Se avete tempo, dimezzate la quantità di lievito (usatene soltanto 5 gr o comunque solo un angolino del cubetto di lievito), impastate il giorno prima e fate lievitare in frigo per 24 ore. La vostra focaccia, in questo modo, verrà molto più morbida e digeribile!

Trascorsi i tempi di lievitazione, tirate fuori la ciotola dal frigorifero, prendete la teglia in cui cuocerete la focaccia, ungetela generosamente di olio e versatevi l’impasto (come già detto, da queste quantità potete preparare 2 focacce in teglie 30×30 cm). Stendetelo, aiutandovi con i polpastrelli, fino a coprire interamente il fondo della teglia. Lo spessore dell’impasto non deve essere molto alto, circa 1 cm-1,5 e mezzo, perchè poi in cottura tenderà a gonfiarsi ulteriormente.

Pelate e tagliate le patate a cubetti più o meno regolari, pulite la cipolla e tagliatela a fettine di circa 2-3 mm.

Coprite tutta la superficie della focaccia con i cubetti di patate, distribuite uniformemente le fettine di cipolla rossa e i cubetti di pancetta. Con le dita, fate affondare leggermente il condimento nell’impasto.

Salate leggermente le patate con del sale fino e terminate con una spolverata di pepe e un filo d’olio su tutta la superficie.

Sulla focaccia aggiungete anche qualche granello di sale grosso.

Lasciate riposare la focaccia in teglia ancora per un’ora.

Preriscaldate il forno a 200-210° e quando sarà arrivato a temperatura, infornate la focaccia per circa 25-30 minuti. Sarà pronta quando i bordi saranno ben dorati e croccanti.

La vostra focaccia morbida di patate cipolla rossa e pancetta è pronta per essere gustata! Buonissima calda e appena sfornata, ma è buona anche il giorno dopo!

Provatela e fatemi sapere!

Procedimento con il Bimby
Se volete preparare la focaccia morbida con patate cipolla rossa e pancetta con il vostro Bimby, procedete così: mettete acqua, olio, zucchero e lievito nel boccale: mescolate 3 minuti 37° vel 1.

Mettete poi le farine, i fiocchi di patate e il sale e impastate 5 min vel Spiga. Procedete poi come da ricetta.

I consigli del blog La cucina sottosopra

FOCACCIA BARESE