In cucina con Fosca. La pastiera salata

pastiere salate 3Le vacanze pasquali sono terminate da poco e si sa di avanzi a volte ce ne sono.

Ecco qui un’idea per sfruttare quello che abbiamo, creando una ricetta gustosa che potremmo anche proporre per una cena veloce o per un aperitivo in compagnia.

Ingredienti per il ripieno:

300 gr di grano cotto
250 gr di ricotta romana
caciocavallo q.b.
parmigiano q.b
400 ml di latte
1 noce di sugna
piselli stufati ( o sbollentati)
prosciutto (facoltativo)
2 chiare d’uovo
sale e pepe

Per l’involucro abbiamo diverse possibilità, possiamo preparare la classica frolla o se abbiamo gli albumi da smaltire, possiamo ingegnarci e fare una specie di frolla con solo albumi. Vi garantisco che il risultato è davvero piacevole.

Procedimento:

Si fa cuocere il grano nel latte con la noce di sugna e un pizzico di sale, una volta freddo si unisce la ricotta setacciata, i piselli e i formaggi grattugiati. Si aggiusta di sale e di pepe e si aggiungono gli albumi montati a neve, incorporandoli delicatamente.
Si confezionano nel classico ruoto per pastiera, stendendo la pasta frolla preparata in precedenza e si infornano a fuoco dolce per un’oretta circa.
Ottime sia calde che fredde!

Fosca Tortorelli

pastierine salate