Mangiare pesce aiuta l’amore (e la fertilità). Lo conferma una ricerca americana

PESCEBuone notizie per gli amanti del pesce! Mangiare pesce e frutti di mare fa bene non solo alla salute del corpo ma anche alla vivacità della coppia.

Uno studio realizzato dalla rivista The Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism su un campione di mille persone ha infatti rivelato come le coppie che mangiano pesce più di due volte alla settimana abbiano un’attività sessuale più intensa e come questo contribuisca ad aumentare le probabilità di concepire in tempi brevi.
Nello specifico, lo studio condotto dalla prestigiosa rivista ha monitorato le abitudini alimentari di 500 coppie in cerca di un figlio per un anno intero: alla fine di questo periodo, il 92% delle coppie che avevano consumato più di due porzioni di pesce alla settimana riusciva a concepire, rispetto al 79% di quelle che inserivano una quantità inferiore di pesce nella propria dieta. Inoltre, le coppie che avevano mangiato più pesce hanno dichiarato di avere avuto rapporti sessuali più frequenti, anche se questo non basta a spiegare un maggior successo di concepimento.

L’autore della ricerca Audrey Gaskins della Harvard TH Chan School di salute pubblica ha commentato i risultati che confermano l’importanza di una dieta corretta sia per gli uomini sia per le donne alla ricerca di un figlio ed evidenziano come l’introduzione di prodotti ittici sia fondamentale per ottenere i massimi benefici in termini di fertilità.