Premio Tonda d’Oro. “Biancamela Verace” dello chef Serafino Verace

PIATTO SERAFINO VERACE LA PASTAIA VERACEAll’interno dell’evento Giffoni Sport and Food in programma a Giffoni Valle Piana (SA) dal 22 giugno al 2 luglio, sarà assegnato il primo Premio Tonda d’Oro (qui i dettagli) a cura del blogzine Rosmarinonews.it, dell’Associazione Nazionale Città della Nocciola e della Condotta Picentini di Slow Food.
Lo chef Serafino Verace è il quinto professionista ad iscriversi alla selezione con questa ricetta che – ricordiamo – dovrà valorizzare la nocciola Tonda di Giffoni attraverso la creazione di un antipasto. In bocca al lupo!

Ingredienti per una persona: 

– una mela annurca
– una mozzarella da 250 gr
– pesto di rucola e nocciole con pecorino circa 3-4 cucchiai;
– olio extra vergine qb
– una fetta di arancia
– succo di arancia qb
– qualche nocciola intera

per il pesto:

  • 100 grammi di rucola
  • 70 grammi di Pecorino Bagnolese
  • 50 grammi di nocciole di Giffoni
  • 120 grammi di olio evo

PIATTO SERAFINO VERACE LA PASTAIA VERACE

Procedimento: 

Togliere il torsolo dalle mele e tagliarle a rondelle lasciandole marinare nel succo di arancia. Preparare un pesto con rucola, pecorino, nocciole e olio extravergine. Tagliare la mozzarella a fette per poi lasciarla sgocciolare.
Formare un leggero strato di pesto al centro del piatto, posizionare alternando le fette di mela a quelle di mozzarella con un pò di pesto.
Decorare in cima con fetta di arancia, pesto e nocciole. Chiudere con un filo di olio extravergine.

Serafino Verace chef

La Pastaia Verace – San Cipriano Picentino (SA)