RICETTE d’Autore. Il tacchino al caffè dello chef Giacomo Faberi 

Tacchino al caffe_Caffè CorsiniIngredienti per 1 persona:
Per la carne: una padella antiaderente; un tacchino da 230 g (1 fetta alta 2 dita abbondante); una fetta di pancetta affumicata 25g; uno spicchio di aglio; 1/2 arancia spremuta; un espresso; 5 g di caffè in chicchi; un pizzico di caffè finemente macinato; olio evo; sale q.b
Per le bietole: una padella antiaderente; un mazzetto di bietole fresche; uno spicchio di aglio; olio evo; 1/2 arancia spremuta
Per guarnire: una fetta di pancetta affumicata da 25g; un disco di arancia tagliata ad affettatrice; zucchero a velo

Procedimento:

Pulire il tacchino e tagliarne un filetto alto 2 dita. Con un coltello, aprire dal lato fino al cuore del filetto e farcirlo delicatamente con del caffè finemente macinato, poi chiuderlo e avvolgerlo con pancetta precedentemente tostata, legandolo con spago.
Rosolare la carne con dei chicchi di caffè, aglio e una noce di burro in padella su ambo i lati. Sfumarlo con un caffè espresso, un cucchiaio di succo di arancia e uno di acqua, coprire e lasciare cuocere a fuoco basso per 7 minuti. A parte saltare le bietoline fresche con uno spicchio di aglio, un filo di olio e due cucchiai di succo di arancia.
In forno caramellare il disco di arancia fresco con zucchero a velo.

Tacchino al caffe_Caffè Corsini

***Il caffè oltre ad essere gustato a fine pasto o durante una pausa rilassante durante la giornata, può divenire un ottimo ingrediente per gustose ricette creative.
Caffè Corsini, con le sue 4.500 tonnellate di caffè torrefatto all’anno e un’ampia gamma di prodotti indirizzati sia alla grande distribuzione sia al canale bar, ha realizzato per vente-privee alcune esclusive ricette adatte a soddisfare anche i palati più esigenti. Il 1° ottobre ricorre la Giornata Internazionale del caffè.